Baratto Indiretto

no-monetaL’Associazione Sinapsi è impegnata in un progetto per favorire gli scambi commerciali senza moneta. Si tratta della realizzazione di una piattaforma web in grado di agevolare gli scambi indiretti.

Il classico “baratto diretto” (o baratto semplice) ha infatti due enormi limiti che lo rendono di fatto impraticabile su larga scala:

  1. la merce scambiata dalle due persone deve avere pari valore;
  2. chi riceve un prodotto in cambio di un altro accetta solo se il prodotto ricevuto in cambio gli piace.

Il baratto indiretto invece non prevede lo scambio diretto di prodotti: chi cede un prodotto infatti riceve dei crediti, con  i quali potrà poi acquistare ciò che vuole. Pertanto il baratto indiretto rimuove entrambi i limiti del tradizionale baratto semplice, e ciò gli consente di poter essere utilizzato anche su larga scala.
Tuttavia il baratto indiretto richiede una piattaforma di gestione degli scambi, e dei crediti: l’Associazione Sinapsi sta sviluppando questa piattaforma.